Stemma della Famiglia Santucci

 

 

Blasonatura

Di? a una fiamma al naturale posta su di un monte di tre cime all'italiana.

Considerazioni

Questo stemma risale alla seconda metÓ dell'ottocento ed e cimato da una corona di NobiltÓ generica. Nonostante lo stemma sia cimato da detta corona la famiglia non Ŕ mai stata nobile. E' quindi questo un classico esempio di "stemma di cittadinaza", ovvero un'arma alzata in tempo monarchico da una famiglia non nobile; infatti uno stemma alzato da una famiglia nobile si identifica come "gentilizio". I tre monti presenti nello stemma rappresentano i possedimenti siti sull'Appennino e la fiamma Ŕ una scelta estetica della famiglia e indica puritÓ, candore, fama illustre e splendore di natali.

Indietro