Stemma della famiglia Mancini

 

  

 

Blasonatura

Di ? al sinistrocherio manicato, uscente dal fianco destro dello scudo (sinistro dell'osservatore), con mano appalmata ed impugnante una serpe ondeggiante in palo, ed attraversata in punta da un filetto in banda abbassata. Lo scudo ancile accartocciato sormontato da un elmo in pieno profilo verso destra (sinistra dell'osservatore) con lamberquini.

Considerazioni

Questo stemma da collocarsi in un periodo barocco stando all'elmo con i lamberquini e allo scudo ancile accartocciato tipico di detta epoca. Probabilmente ricorda delle gesta per le quali la famiglia stata premiata dall'imperatore. Gesta che potrebbero riallacciarsi al periodo delle crociate o a qualche impresa contro gli infedeli in quanto la serpe impugnata da un sinistrocherio potrebbe rappresentare l'aver avuto il dominio sul nemico mussulmano.

Indietro